La Call

OPEN CALL INTERSEZIONI
PERFORMANCE - NATURA - SOSTENIBILITÀ
  • Days
  • Hours
  • Minutes
  • Seconds

Il seguente bando è promosso dalla rete “Intersezioni” (AreaDanza, Art Tal Ort, Festival In\Visible Cities-Contaminazioni Digitali, Festival Terminal, Microfestival) in partnership con Bluenergy, ed è rivolto a singoli artisti, gruppi, collettivi, compagnie interessati a presentare una performance urbana.

Il Bando
nello specifico mira a sostenere progetti che siano:
  • performativi
  • negli spazi pubblici (strade, piazze, giardini, cortili);
  • preferibilmente interdisciplinari (danza, circo, performance, videoproiezioni, nuove tecnologie)
Il Tema
I progetti dovranno affrontare una di queste linee tematiche per l’edizione 2021:
  • Corpo e Ambiente
  • Energia della Natura
  • Vite Sostenibili

I progetti selezionati saranno ospitati in una o più tappe fra i Festival partner della rete:

Festival Terminal (25-27 giugno)

Contaminazioni Digitali (2-4 luglio; 9-11 luglio)

Areadanza (23-25 luglio; 6-8 agosto)

Art Tal Ort (31 luglio – 1 agosto)

Microfestival (10-15 agosto)

Festival In\Visible Cities (3-5 settembre; 9-12 settembre)

Per ciascuna delle tappe a cui il progetto sarà invitato, è previsto un cachet di 1200 euro.

Gli artisti saranno ospitati da ognuno dei festival per un massimo di 3 giorni al fine di consentire il necessario adattamento del progetto al contesto locale, si richiede quindi flessibilità nel riadattamento, ideazione e sviluppo dei progetti.

I Partecipanti
Il bando è rivolto ad artisti residenti in Italia. È ammessa la partecipazione di gruppi di artisti. I partecipanti devono essere maggiorenni al momento dell'inizio della residenza/festival.
Principali criteri di selezione
Livello qualitativo e di originalità della proposta; coerenza della proposta progettuale rispetto al tema; fattibilità del progetto sul piano dei costi, dei tempi e dell'attrezzatura tecnica e della logistica; possibilità di replicare il progetto in contesti urbani differenti; curriculum artistico.
Le candidature
Le candidature dovranno essere inviate utilizzando l’apposito modulo on-line presente in questa pagina

entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 3 maggio 2021

La Commissione
Tutti i progetti proposti saranno valutati da una commissione artistica composta dai rappresentanti delle realtà partner.

Il giudizio della commissione sarà insindacabile, i risultati della selezione saranno
resi noti entro fine maggio tramite e-mail (ai vincitori) e pubblicazione sulla pagina del sito intersezioni (www.intersezionifvg.it)

Condizioni: Compensi e ospitalità
Sulla base delle caratteristiche del progetto, la commissione deciderà in quanti contesti ospitare il progetto. Per ciascuna delle tappe a cui il progetto sarà invitato, è previsto un cachet di 1200 euro. E’ prevista la copertura dei costi di alloggio per un periodo di 1-3 giorni per ogni tappa (da concordare in base alle esigenze del progetto - max 4 persone nel caso di gruppi di artisti e compagnie, in camera doppia o appartamento condiviso). E’ previsto il supporto logistico, una tecnica di base e, previa verifica ed accordi, personale tecnico per montaggi e allestimenti
Altre condizioni
I costi di vitto e trasporto restano a carico dell’artista/gruppo/compagnia. L’artista/compagnia dovrà fornire ai Festival ospitanti l’agibilità. Eventuali incassi andranno interamente a favore dell’ente ospitante che si occuperà di sostenere i costi SIAE. Gli artisti/gruppi/compagnie selezionati s’impegnano a inserire su tutti i materiali promozionali, informativi e nei crediti relativi allo spettacolo/performance una dicitura che riporti i nomi delle realtà ospitanti come indicato sul contratto.
Materiali artistici e attrezzature tecniche
Le realtà ospitanti metteranno a disposizione degli artisti/compagnie l'attrezzatura tecnica di base (videoproiettori, monitor, impianti audio e luci, ecc.) a seconda delle proprie disponibilità. Prima della firma del contratto la realtà ospitante e gli artisti selezionati concorderanno quale parte della scheda tecnica prevista dal progetto selezionato sarà a carico degli organizzatori e quale parte sarà a carico dell’artista/gruppo/compagnia. In un’ottica di compartecipazione e condivisione, è gradita la disponibilità degli artisti ad utilizzare le proprie attrezzature per la realizzazione delle opere consentendo una migliore allocazione delle risorse da parte delle realtà ospitanti. Il modulo on-line prevede una sezione in cui caricare la scheda tecnica dello spettacolo/performance e una sezione specifica dove indicare il materiale che ogni artista può mettere a disposizione. Gli artisti si impegnano a collaborare attivamente a tutte le operazioni di montaggio e allestimento. Gli artisti si impegnano, altresì, a collaborare alle operazioni di smontaggio e disallestimento che si terranno a conclusione dello spettacolo/performance con l’obiettivo di restituire le location nelle stesse condizioni in cui sono state trovate.
Diritti sull’utilizzo delle immagini
Partecipando al bando si accetta di cedere alle realtà ospitanti i diritti di sfruttamento relativi alle immagini degli spettacoli/performance per la loro pubblicazione sul sito e sui social, su pubblicazioni future o per qualsiasi utilizzo a fini pubblicitari di cui gli enti organizzatori necessiteranno.
Regole generali
Non saranno presi in considerazione candidature e documenti trasmessi con modalità diverse da quelle indicate nel presente bando. Gli organizzatori declinano qualsiasi responsabilità sull’utilizzo di materiale coperto da copyright o altri diritti. La partecipazione al bando implica l’accettazione integrale del presente regolamento. I partecipanti al bando autorizzano l’organizzazione, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni e del GDPR del 25 maggio 2018, al trattamento anche informatico dei dati personali e a utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi al bando.
Gli Organizzatori

AreaDanza_urban dance festival – Compagnia Arearea
Art Tal Ort – Felici ma furlans
Festival In\Visible Cities-Contaminazioni Digitali – Associazione Quarantasettezeroquattro
Terminal – Festival dell’arte in strada – Circo all’incirca
Microfestival –Puntozero

Sponsor

Con il contributo di

Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Comune di Udine
Comune di Fagagna
Comune di Turriaco
Comune di Gradisca d’Isonzo
Comune di Palmanova
Pro Loco Pro Venzone

Ricerca Evento